Finalmente anche in Italia! date un'occhiata:

giovedì 20 gennaio 2011

In edicola!

Essì! Son di nuovo in edicola. E questa volta rilancio, pubblicando su ben due riviste della stessa casa editrice. Ma andiamo con ordine: questo è il progetto che ho proposto per questo numero di Patchwork Magazine. Una borsa che richiama nei tessuti il cappellino reversibile (ovvero double face) pubblicato nel numero precedente.
Anche la borsa ha due "facce" diverse, e questa è la prima:
tessuto di fondo mélange nei toni di nero e marrone bruciato, con tasca a contrasto chiusa da pattina a velcro. Il fiore sulla tasca è applicato, mentre il fiore che fissa uno dei capi delle tracolle è un gioco di petali doppiati svolazzanti, mentre l'altro capo della tracolla è decorato da una fibbia in metallo brunito.


L'altro lato della borsa la vede uguale solo la seconda tracolla, mentre al fondo formato dai due tessuti accostati, sono state applicate due tasche a contrasto dal taglio obliquo.

Altri scatti dove si nota meglio il del gioco di fiori



Ed ecco le proposte per questo numero di Maglia Bimbi: una pantofolina calda e soffice per i piedini dei folletti di casa...

I piedini sono stati generosamente messi a disposizione dal mio nipotino non proprio collaborativo, ma sicuramente fotogenico, non trovate?

Orsetto, fai cheeeeese....!

E questo è il cappellino realizzato con gli stessi filati

Ehm... no, questo non è il mio nipotino, ma un'irresistibile bimba al cui sorriso nessuno può resistere, e con gli occhi dello stesso colore del cappellino!
Visto che non me ne sto sempre con le mani in mano?





9 commenti:

Dori ha detto...

complimenti, addirittura in edicola! bravissima Federica
ciao ciao Dori

Vale ha detto...

Ormai sei destinata a diventare famosa... ci rivolgerai ancora la parola fra qualche tempo??? ^_^
BRAVA FEDE!!!!!

tarta ha detto...

apperò!!!!!
altro che acaro del divano ^_^
bravissima
il cappellino è una favola ....... cosi caruccissimo
baci

Tilly ha detto...

La borsa è veramente molto bella!! Complimenti!!

ஜ barbara ஜ ha detto...

Tutto meraviglioso!!!
Sei un genietto

PAOLETTA ha detto...

bellissima la borsa , nella rivista manco si vede...
un bacione tesoro , quando mi vieni a trovare????

Federica ha detto...

* DORI: grassie grassie!

* VALE: mmmh... nonssò... maddàii, figurati! invece devo sempre ringraziare te, che mi hai consigliato e istruito nell'aprire un blog: tutto è partito proprio da qui!

* TARTA: guarda, il modello è cosina facile facile, nulla di che. L'effetto è tutto merito dei filati, quello peluscioso, ma anche quello azzurro, un misto lana, seta (mi pare) e fibra di latte: morbido, soffice, consistente ed elastico, dalla resa brillante, un piacere anche da lavorare.

* TILLY: grazie! l'ho pensata così perchè a noi femminucce le tasche non bastano mai, e spesso cavare qualcosa dal fondo dei buchi neri delle nostre borse è ardua impresa ^^

* BARBARA: genietto io? ma se quando vengo a vedere le cose tue mi vengono i complessi!!

* PAOLETTA: mmh... mi sa che la pansotta è l'ennesima scusa che accampi per giustificare la tua pigrizia. Facciamo così: ti vengo a prendere e passiamo una giornata io e te, te e io, ok? in settimana ti chiamo e ci mettiamo d'accordo. La bacinella per le nausee la porto io °.^

Lucy ha detto...

ma brava! complimenti!!

carmen - IRossi ha detto...

wow ma sei davvero famosa ;-P
ciao Carmen

Se vi interessano le mie creazioni:
federicabasso17@libero.it