Finalmente anche in Italia! date un'occhiata:

venerdì 22 agosto 2008

arrivano i matitoni!



E' proprio vero che la pazienza premia!

Qualche post fa ho stuzzicato la curiosità di qualcuno con la descrizione di certi matitoni che avevo in mente di usare per lo stitchery; eccoli qui. Questa sera ho aprofittato di un momento di buonumore di ammòre, lasciandolo a finire di grigliare una serie infinita di melanzane per fare la parmigiana (l'orto è in pienissima produzione... stamattina ho invasato i peperoni!), e sono scappata in colorificio per prendere il famoso pastellone. Confermo che un pastellone grande costa sette euri e ottanta, ma meraviglia delle meraviglie ultimamente hanno prodotto questa simpatica confezione di tre pastelli, disponibile in varie combinazioni di colori, a poco meno di sei euri. Considerando che sono anche miscelabili tra di loro e che hanno una durata lunghissimissima non ci ho pensato due volte! Gli impieghi per questi pastelloni sono i più disparati, si usano su qualsiasi supporto: carta, cartone, legno, stoffa, pareti... si usano a mo' di gessetto, o coi pennelli, a mano libera o con gli stencil. Si preleva una scaglietta di colore o si strofina il pennello (o il tampone) direttamente sul colore e via libera alla fantasia. L'importante è "grattare" lo strato protettivo la prima volta che si usano. I pennelli poi si puliscono con diluente nitro. Non so voi, ma la cosa mi stuzzica una cifra e non vedo l'ora di metterli al lavoro!


E poi ho preso anche questo: un tubetto di colore a rilievo trasparente effetto ghiaccio o vetro colato. Non so ancora bene per cosa, ma sono certa che non tarderò a stapparlo!

Se avete qualche curiosità che non ho soddisfatto chiedete pure! A presto!

8 commenti:

Paoletta ha detto...

ari ciao carissima , quando vuoi io sono qui che ti aspetto , non ho la patente mi sa che il caffè te lo offro io e ben volentieri ....
e magari ci coccoliamo un poco creando qual cosina che ne dici ?
intanto ti aggiungo ai miei preferiti ciao baciotttttiiiiiiiiiiiii

luijo ha detto...

benvenuta tra le cucitrici...se hai bisogno di consigli chiedi pure...e inviami la tua mail!!!L'altra settimana ero a Zelarino mestre ho i miei suoceri!!un bacione luijo

yrbag ha detto...

ciao Federica
io sono Gabriella, con questo caldo non riesco a dormire e curiosando nel blog IL MIO ANGOLO CREATIVO ti ho trovato tra i commenti.Volevo farti i complimenti per il tuo blog, mi piace molto! complimenti anche per i tuoi lavori! io non ho ancora un blog, non so come funziona( diciamo che sono un disastro! ) ma con l'aiuto del mio compagno spero di everne uno anch'io molto presto !
ciaoo

PuntoCroce ha detto...

ciao Federica, grazie per le tue parole e per essermi vicina in questo momento... grazie veramente di cuore
un abbraccio

maria rosa

Federica ha detto...

paoletta: allora quanto prima carico la Gilda in auto e voliamo da te!
luijo: grazie del benvenuto, e farò del mio meglio per non deluderti!
yrbag: pure io ero negatissima, ma le mie amiche di blog mi hanno aiutata moltissimo e sono riuscita a fare tutto da sola. Ti consiglio di aprire un blog su blogspot.com, è molto semplice e intuitivo, basta seguire la guida e crei subito il tuo blog, che potrai modificare un poco alla volta come sto facendo io. Se leggi i commenti ai miei post più vecchi troverai molti buonissimi consigli che ho ricevuto! lanciati!
Maria Rosa: tu ci sei sempre per noi, figurati se non ho un pensiero per te in questo momento tanto delicato... ti abbraccio

yrbag ha detto...

grazie! grazie! vado subito a curiosare vediamo un pò cosa riesco a combinare! di nuovo grazie ! un bacione !

Grazia ha detto...

Grazie mille per la dritta sui pastelloni.....giusto mi servivano per dare una coloratina ai pupazzi di neve di Paoletta....eh ehehe
Vale anche per me....se hai qualcosa da chiedere non esitare...:):):)
Ciaoooooooo

luijo ha detto...

ciao federica inviami la tua mail cosi posso risponderti meglio alle tue domande!!

Se vi interessano le mie creazioni:
federicabasso17@libero.it