Finalmente anche in Italia! date un'occhiata:

sabato 8 novembre 2008

ancora sulle poste....

Eccomi di nuovo qui, a sproloquiare sul servizio postale. Umpf. Ecco i fatti. Questa mattina ammòre alle 6.50 si gira dalla mia parte e mi saluta "buuooogiooorno stella..."... ma se è ancora notte fonda!! io che dormivo ancora saporitamente non ho potuto fare altro che buon viso a cattivo gioco... "mmmh ghh ffrr... scinque mignutiii...." che naturalmente sono diventati dieci... Ok, il mattino ha l'oro in bocca, sicchè giù dalle brande, colazione e poi vengo arruolata per sostituire un cavo elettrico difettoso. Il che comporta che ora mi ritrovo con due cambi di biancheria sporcomistoerbafangosassolinisaponedimarsigliamantecatosabbia.... pace e amore: vuoi mettere la soddisfazione di avere le cose che funzionano come si deve?
Fatto il mio dovere mi ripulisco, prendo il mio fagottino e tuttatrotterellante me ne vo col mio bagaglio di filosofia zen all'ufficio postale. Entro con le mie bustonegiallecicciose già indirizzate e scavalco bellamente la fila di 5 persone (già pronte coi dardi avvelenati) per chiedere i cedolini da raccomandata all'impiegata. La quale con viso angelico e sorriso a tutta bocca mi chiede: "raccomandata celere?" e io: "...?" , sempre sorridendo "... con raccomandata celere arriva lunedì!" come l'avesse inventata lei. In un nanosecondo sedimento l'informazione ed elaboro la teoria che se accetto tanto vale che spedisca con pony express a cavallo. Rapido si, ma economico... mmmh. Intendiamoci: non che voi amiche di swap non meritiate una consegna ultra rapida e super efficiente, ma accipicchia, mica possiamo passare interi stipendi direttamente alle casse delle Poste Italiane, no?
Ok, ribadisco due volte all'incredula signorina (eeehsssì, il sorriso si è un po' appannato...) che mi basta la raccomandata semplice... mica devo spedire formaggio.... ritiro i miei foglietti, li compilo diligentemente in ogni campo in stampatello e rientro nei ranghi in fondo alla fila, che per fortuna si era di molto accorciata. Uh! tocca a me! Tutta zomposaltellante infilo le mie bustegiallecicciose nella buchetta e attendo... Un'altra impiegata (quella un po' snob, quella che micatisalutatantovolentieri) le raccoglie, coi relativi cedolini. Le guarda sospettosa, le rigira e... oh, machefai, tocchi?!? Dopo aver palpeggiato un po' mi rivolge uno sguardo di disapprovazione. E io la guardo un po' perplessa. Al che mi chiede: "ma cosa c'è dentro?"...
.... cosa c'è dentro??? ma che sono cavoli tuoi??? Un tantino seccata cerco di essere conciliante e le spiego il contenuto: in una del tessuto e nell'altra un asciugamano. "eh, ma allora non si può mica!"..... "Eeeeehhh??????????" Quasi soddisfatta per essere riuscita a scocciarmi mi spiega candidamente "Si, perchè qui bisogna spedire con pacco, tanto costa un pochino di più..." e l'altra impiegata che sente la bestialità sottolinea : "si, un pochino... costa nove euro...". No, ma dico, stiamo mica scherzando? voglio approfondire e chiedo che differenza fa se busta o pacco... e allora eccolo il nodo cruciale... "Per raccomandata si possono spedire solo carte, documenti, fogli.... per tutto il resto (NON C'E' mastercard...), queste e altre cose, bisogna spedire con un pacco...". Tento di spiegarle che non è la prima raccomandata del genere che mando, e non ho MAI avuto problemi. Allora lei mi chiede " e se gliela aprono?" ! "... in che senso? Bella fiducia nel servizio mi ripone...." "no, è che i controlli li fanno a campione, e se il contenuto non è conforme rischia che arriva vuota..." AAAARRRRGGHHHHH... A quel punto sono diventata verde... ma come è possibile dico io? ma allora uno che deve mandare due grammi di sciocchezze si deve pagare la spedizione di un pacco da nove euro? Io ho sempre ritenuto razionale calibrare l'imballaggio e di conseguenza la tipologia di spedizione in base al contenuto e soprattutto in base alla mia libera scelta su quale tipo di servizio volessi avvalermi... invece no. "mandi con raccomandata semplice"! "A suo rischio e pericolo, signora" e io impietosa "capirà la differenza! mandi pure con raccomandata semplice..." e così ho fatto.
Chiedo scusa a tutte voi, ma per quanto vi trovi tutte adorabili, e per quanto mi appassionino gli swap e, vi assicuro, quando confeziono qualcosa per voi lo faccio con il cuore, trovo davvero eccessivo sottostare a questa specie di ricatto, col quale mi vogliono imporre la modalità di spedizione che più gli conviene... e una volta la busta è troppo cicciosa (ma signora, è mezzo centimetro più alta del formato massimo! - la schiacci! non sente che è morbida? - Ah, si, forse riusciamo a farla passare... inutile dirvi che è arrivata sana e salva...) Ma dove arriveremo? Al punto che c'è il postino con la motoretta pronto a partire da qui col mio pacco e consegnarlo brevimano, pagandogli giornatatrasfertadiaria? Piuttosto vengo a trovarvi di persona! Tzè!
Confesso che sto meditando di addestrare uno squadrone di piccioni viaggiatori, e di mettere su una compagnia di spedizioni: la Swapigeons Airlines!
Ecco il capo squadrone:
In ogni caso, per contrappasso, a farmi passare l'ennesima postarrabbiatura ad attendermi a casa c'erano.... ben due bustegiallecicciose ad attendermi!! yup, come a Natale!
Questo è ciò che ho ricevuto per lo swap serviette di Luijo, e la mia abbinata era nientepopodimenoche Luijo in persona! Ma guardate che meraviglie: una salvietta per decoupage natalizia, una presina con l'orsetto: irresistibile! tre bordini in tela Aida, una matassina di moulinè, un campioncino di Bottega Verde che non vedo l'ora di provare, una candelina profumosisssssima (tutto il pacco era un profumo!) e naturalmente la salvietta, che manco farlo apposta si intona a meraviglia col mio bagno! Grazie Luijo, sei stata generosissima, come sempre!
E poi la nostra insuperabile Tarta mi ha confezionato questa chicca: un benvenuto ricamato in hardanger coi miei colori preferiti, non è spettacoloso? Peccato che la foto non renda giutizia: dal vivo è davvero una festa per gli occhi, la minuzia del ricamo, la brillantezza e la vivacità dei colori.... mi piace da impazzire! E giusto perchè la Tarta senza far niente si annoia, ha pensato di mandarmi anche questo ricamo, come segnalibro dice lei, ma dico io: con che cuore nasconderlo tra le pagine di un libro? Credo proprio che lo userò come applicazione per qualcosa che possa essere ammirato più facilmente... ci devo pensare... Anche qui purtroppo la foto non rende, l'azzurro è mooolto più vivo di così, e il soggetto proprio sciccoso.... Grazie Tarta, mi hai regalato più di due ricami: mi hai regalato un sorriso che solo le orecchie tengono fermo!


Quanto prima posterò qualcos'altro che ho prodotto, sperando di riuscire a combinare qualcosa (mi accontenterei di riuscire a depennare due o tre cosucce dalla mia lista, ma mi sa che è più probabile che si allunghi...),
baci




13 commenti:

yrbag ha detto...

HE! HE! hai ragione , forse è meglio darsi appuntamento e vedersi di persona !! sono veramente esagerati!!
ciaoo ne!!

pam ha detto...

Seeee anche a me una volta è capitata una cosa del genere...che nervi, per fortuna che al tuo ritorno hai avuto 2 splendide sorprese ad aspettarti!
Bellissimi i regali sia di Luijo che della nostra mitica Tarta lei è davvero un tesoro!
Buona domenica Pam

Fran ha detto...

ciao federica sono arrivata per caso nel tuo blog.concordo in pieno con quello che hai scritto sulle poste.io ad ogni ritardo faccio subito reclamo con richiesta di rimborso. i soldini mi arrivano dopo circa un anno. ma non importa ormai è diventata una questione di principio.l'anno scorso un pacco che doveva arrivare prima di natale ha impiegato un mese e ho rischiato di perderlo! prossima volta cambia posta le due impiegate curiose potrebbero non far partire neanche il tuo pacchetto! baciotti Fran oceansea.over-blog.com

Anonimo ha detto...

Ciao carissima!!!! Sono tornata e passata a ritirare subitissimo il tuo premio. Grazieeeee!!!!!!!
Per quanto riguarda la posta, a me è successo e mi hanno anche fregata, soprattutto per il fatto che dovevo spedire del cotone ad una signora austriaca che ne aveva già preso in negozio da me. Comunque, adesso sono diventata più furba, ho cambiato posta e non ho più avuto problemi di nessun genere, né con le misure, pesi ecc ecc.... Prova a cabiare ufficio anche tu meglio 2 km in più che il mal di fegato!!!! Baci Claudia blog.libero.it/claudiasconer

Anonimo ha detto...

Ehm.. rettifico... non riesco a copiarlo sul mio blog :-( Claudia

tarta ha detto...

concordo con la posta
lo stesso discorso lo hanno fatto a me ..... ma io continuo con le raccomandate normali .... e già ci spendo un occhio
mandi qualcosa di pochino e ci spendi dieci volte tante in spese di spedizione
e non ti sto a raccontare cosa non ho passato per incassare un vaglia ........ moduli da firmare .... codice fiscale .... documenti
e alla fine?
la cifra che ho riscosso non copre nemmeno le due ore di permesso che mi sono dovuta prendere dal lavoro per andare in posta
MAI PIUUUUU

Manila ha detto...

Fede buongiorno! Sei un fenomeno quando scrivi, mi hai fatto proprio ridere. E concordo con tutto...e attenzione alle impiegate curiose!! Grazie mille per il premio, ho letto solo ora!! Un bacione grande, Many

Lucy Van Pelt ha detto...

Meno male che io ho Romeo (no, non è il "meglio del colosseo") che ormai obbedisce ciecamente ai miei ordini....
Una vola mi ha detto che una busta superava le dimensioni massime e nonostante gli avessi detto che non era la prima di quelle dimensioni che spedivo, lui asseriva che bisognarla mandare come postacelere (10 euro!!). Gli ho detto "Ma qual è la dimensione che non va?"
"E' troppo lunga"
"Miiiiiiiiiih e che ci vuole, la apriamo, stringiamo e chiudiamo.... ce l'hai lo scotch?"
E così ho fatto e lo scotch l'ha pure offerto gentilmente posteitaliane...
Da allora non fa più una grinza quando ci vado coi miei bustoni!

(Se apri l'agenzia di piccione express fammelo sapere che mi faccio l'abbonamento flat, ok?)

danny* ha detto...

oddio Fede!! :DDD Le poste stanno dando i numeri ultimamente....i miei pacchi del bfc stanno arrivando più lenti che se fossero venuti da soli...
un celere3 ci ha messo 8 giorni per essere recapitato ("il corriere non riusciva a completare il giro" è stata la risposta dopo che gli sono uscita dalla cornetta del telefono! ;PP)..due buste erano in giacenza senza che io avessi ricevuto il tagliando e me le sono recuperate io....due prioritarie pufff svanite nel nulla....
Cmq io le buste le sigillo a tripla mandata con km di scotch....provassero ad aprirli!!!;P
ciaooo danny*

p.s. bentornata!!! :)

Graziella ha detto...

ciao , scusa se ti rispondo solo ora! Sono contenta che il mio pacco ti sia piaciuto, passa da me quando vuoi, ti aspetto sempre a braccia aperte. Un bacione

yrbag ha detto...

ciaoo ! passa da me c'è un premio per te
ciaoo ne!

tarta ha detto...

cicciola quando ci vediamo io e te? decidiamo una data?
non è che hai voglia di mostra ricamo bassano?
oppure in periodo natale?

tarta ha detto...

FEDEEEEE ma che dici??? .... la mostra c'è fino al 23 novembre ..... ai voglia a tempo!!!!!

e poi tenta con un titolo per il quiz ...... ti do un indizio ma SHHHH
è un personaggio che non ha niente a che fare con nemo

Se vi interessano le mie creazioni:
federicabasso17@libero.it