Finalmente anche in Italia! date un'occhiata:

mercoledì 31 marzo 2010

semplicemente un link

per commentare l'esito delle votazioni...

Ecco come Daniele Luttazzi ritrae le condizioni in cui versa il nostro Paese. La sua è una satira a tinte molto forti, boccaccesca, ma ammetto di trovare il paragone quanto mai azzeccato...

Cliccare qui per vedere il video su You Tube.

8 commenti:

gragra ha detto...

effetivamente un pò volgare però....
ciaooo

Anonimo ha detto...

Come mai ti sei data alla politca?! :) Bacioni
Claudia
blog.libero.it/claudiasconer

♥ Paoletta ♥ ha detto...

non mi ci far pensare che ho già fin troppi casini per la testa ...
tanto uno o l'altro sempre ladri sono.

io invece voglio farti gli auguri di una seper pasqua , non ci siamo più sentite ma ti penso spesso , che fai per maggio?

Poi ti mando mail ..tu nel frattempo incominci a rimuginare a cosa ho in testa?

Vale ha detto...

Ciao Fede, trovo il paragone tristemente calzante... e una certa incapacità di vederlo da parte dei nostri compatrioti.
Forse è vero, siamo un paese senza memoria, che tristezza!
Beh... buona Pasqua, consoliamoci con la cioccolata!
Valeria

Many ha detto...

Nemmeno troppo volgare se si pensa che è la sacrosanta verità, e la verità non deve scandalizzare mai, semmai spronare!!
L'avevo pubblicato anch'io sulla mia pagina di FB.
Da qui ti mando tanti tanti auguri di buona Pasqua carissima Fede, ci sentiamo prossima settimana. Un abbraccio fortissimo, Many

Federica ha detto...

*GRAGRA: ormai anche le verità urlate non le ascolta più nessuno... magari parlando con lo stesso linguaggio di chi fa politica...

*CLAUDIA: proprio darmi alla politica è una causa persa. Diciamo che ogni tanto mi fermo a riflettere. Giusto ogni tanto, che non voglio finire in lista d'attesa per un trapianto al fegato!

*PAOLETTA: star dietro alle tue idee è cosa ardua... ma son troppo tanto curiosa! forse porti le tue pecorelle al pascolo? eheehe! Attendo mail e poi ci sentiamo pure.

* VALE: vacci piano con la cioccolata! non vorrai crescermi un pargolo già nutello-dipendente!!

* MANY: diciamo che la vera volgarità non sta nel chiamar le cose col loro nome. Forse la vera volgarità è nell'agire di certi politici. Investissero in maniera più costruttiva la metà delle energie che spendono nel non essere puniti poi, saremmo un paese di nababbi!

Anonimo ha detto...

Sono passata per lasciarti un abbraccio!!!
Claudia
blog.libero.it/claudiasconer

Anonimo ha detto...

Auguriiiiiiiiiiiiiiiii!!!!
Claudia
blog.libero.it/claudiasconer

Se vi interessano le mie creazioni:
federicabasso17@libero.it