Finalmente anche in Italia! date un'occhiata:

domenica 10 agosto 2008

la tenda geniale

Non riesco a capire se più di un post al giorno disorienta, se passate di qui fugacemente e in poche a causa delle vacanze incombenti/della noia suscitata dal mio blog, o se la ricetta della torta hulk non vi sia proprio piaciuta. Moh. Vorrà dire che ce la mangiamo io e ammòre che ne va matto!!
Oggi invece vi posto un lampo di genio che la mia mente malata ha concepito e che ammòre si è prestato a realizzare.
L'ultima rampa di scale che porta in taverna a suo tempo l'ho fatta attrezzare con una dispensa a cassettoni (mobili di produzione della linea più economica), e nella nicchia abbiamo alloggiato il congelatore verticale. Il risultato non è male, ma ancora dava un che di magazzino. Sicchè ho pensato di chiudere il tutto con una tenda carina, ma mi sono resa conto che spostare ogni volta la tenda significa non averla mai in ordine, e che l'ingombro della tenda tutta da un lato avrebbe reso poco agibile l'apertura del congelatore. Umpf. Ci voleva una federicata. Pensa e ripensa ecco che dopo una notte quasi insonne il lampo di genio arriva sulle ali di Morfeo. La mattina spiego l'idea a ammòre, e nel pomeriggio andiamo in gita al Castorama.
Troviamo un aggeggino che fa quasi al caso nostro (naturalmente ammòre sarebbe riuscito a crearlo con qualche pezzetto di metallo, il suo trapano a colonna e un puntino di saldatrice, ma io rompina volevo che fosse anche bello da vedere...), lo rigiriamo tra le mani e pensiamo già a come modificarlo per adattarne lo scopo alle nostre esigenze. Una volta a casa nel giro di un'oretta il meccanismo era già bell'e mc-giverato e pronto per la tenda. Ed ecco il risultato:






così è come si presenta il lavoro finito, ordinato ed esteticamente piacevole (la tenda mi è costata solo 10 euri...)










Nella seconda foto invece si vede il meccanismo che ruota e quello che la tenda nasconde dietro...









E questo è il dettaglio del meccanismo
Che ve ne pare? noi siamo molto soddisfatti!

5 commenti:

orkaloca ha detto...

eh si è una genialata, complimenti!!!
crescere a pane e McGyver ha fatto tanto bene ^_^ anche io son così, e se qualcosa non esiste, la creo.
Anche se il trapano a colonna ancora non l'ho... ancora ^_^
C'è il marito che mi dice che son strana, ogni volta che si va al brico son l'unica a sbavare non per il giardinaggio ma per il reparto elettroutensili... ^_^

Sabry ha detto...

Ciao Fede!!! Questo povero maritino lo fai lavorare anche nei giorni festivi.. (la mia è invidia!) sono 4 mesi che ho comprato dei quadri per la camera e sono ancora li che aspettano un chiodo! Vabbè... i libri Tilda sono fantastici unico problema.. sto creando tutto Tildoso!!! Gli schemi sono facilissimi!! Io li ho comprati su internet da www.robertademarchi.com un abbraccio!!!

Federica ha detto...

Sabry: grazie della dritta, sono pronta a Tildeggiare a tutto spiano! Il trucco è quello di chiedere ai mariti... diciamo al momento giusto! Ci sono occasioni in cui non possono dirci di no! ehehe

Orka: noi il trapano a colonna ce l'abbiamo a misura d'officina, cioè alto un metro e venti! e questo grazie al mio papy speciale: artigiano meccanico. Per una vita ha riparato mezzi agricoli, e quando un pezzo non lo trova... indovina: lo crea! Il trapano l'ha recuperato da un tizio che lo voleva buttare perchè rotto, papy gli ha rifatto il motore con una spesa minima et voilà! fichissimo.

Pam ha detto...

WoWoWoW una vera Idea Geniale!!! Complimenti a te e ad ammòre, siete bravissimi!
Un abbraccio e una coccola a Nova ciao Pam

PuntoCroce ha detto...

Accidempolina che meraviglia!!!
Geniale, e bellissima!!!
Complimenti a te e all'ammòre tuo: tutti e due bravissimi!!
bacioni
maria rosa

Se vi interessano le mie creazioni:
federicabasso17@libero.it